Roma 20/12/2022 – L’accordo raggiunto in Europa sul tetto del prezzo del gas (price cap) rappresenta la fine di un tabù, ha un grande valore simbolico ed è il primo passo verso una ottimizzazione dei prezzi energetici”, così in una nota il Commissario Straordinario Udicon Martina Donini. “Il Price cap è un segnale politico importante […]
Leggi
Roma, 30/11/2022 – “I continui cambiamenti relativi ai prezzi energetici impongono al Paese interventi veloci e costanti nel tempo. Per Udicon la priorità è stabilizzare e regolamentare il mercato energetico con l’obiettivo di contenere la spirale inflazionistica ed evitare ulteriori distorsioni o compressioni del potere di acquisto dei consumatori. L’energia non è un bene di […]
Leggi
È atteso oggi 21 novembre il Consiglio dei Ministri per l’approvazione della legge di bilancio. Il documento programmatico dovrebbe aggirarsi intorno ai 32 miliardi di euro e incentrarsi quasi interamente sul contrasto al caro energia. Ministro dell’economia e tecnici sono a lavoro per ultimare i dettagli. L’impianto centrale del documento di programmazione di bilancio è […]
Leggi
Il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 10 novembre 2022 per approvare diversi provvedimenti tra cui il Decreto Energia. DECRETO ENERGIA Il Governo Meloni ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti in materia di energia elettrica, gas naturale e carburanti. Il decreto prevede uno stanziamento pari a circa 9,1 miliardi di euro, provenienti […]
Leggi
Il Consiglio dei Ministri si è riunito venerdì 16 settembre per approvare diversi provvedimenti. Tra le misure di maggiore interesse il Decreto Aiuti Ter, l’attuazione della Legge annuale sulla concorrenza e della Direttiva europea sui rifiuti. In particolare: Il Decreto Aiuti Ter Il decreto-legge introduce ulteriori misure urgenti in materia di politica energetica nazionale, produttività […]
Leggi
Roma, 15/09/2022 – “Paghiamo diversi errori sulle strategie energetiche adottate fino ad oggi. I prezzi di gas e luce sono fuori controllo. La spesa di tutti giorni sempre più cara, mentre tornano ad aumentare i tassi su mutui e prestiti personali. L’impennata dei costi dell’energia, amplificata dalle manovre speculative, sta provocando una serie di reazioni […]
Leggi
Il Decreto-legge n. 50 del 17 maggio 2022 (il cosiddetto Decreto Aiuti, art. 35), istituisce il “Bonus trasporti”. Lo scopo della “misura sociale” è sostenere il reddito e contrastare l’impoverimento delle famiglie conseguente alla crisi energetica in corso. Dal mese di settembre è possibile, per gli utenti del trasporto pubblico, richiedere un bonus per la mobilità. […]
Leggi
Roma 1/7/2022 – “È dall’inizio degli aumenti di gas e luce che chiediamo delle soluzioni strutturali in grado di contrastare realmente il caro bollette e risanare l’intera filiera energetica. Mesi in cui sosteniamo che sia inutile intervenire solo a valle con provvedimenti tampone e che sia nell’interesse generale ragionare in ottica di stoccaggi, diversificazione delle […]
Leggi
Roma 15/06/2022 – “I dati diffusi oggi dall’Istat relativi alla povertà nel nostro Paese certificano, ancora una volta, quanto sia lontana la ripresa economica e quanto il carovita stia alimentando la spirale delle diseguaglianze, soprattutto al Sud, dove i numeri sono inoppugnabili: c’è in corso una emorragia demografica di giovani competenti nel Mezzogiorno che fatica […]
Leggi
“I due decreti anti crisi che hanno impegnato lungo tutta la giornata di ieri il Governo contengono misure importanti ma restano provvedimenti tampone. Buona l’iniziativa sugli extraprofitti ai big energetici che pagheranno parte del nuovo giro di aiuti, anche perché era una nostra idea che avevamo lanciato da tempo, ma ancora non basta per renderci […]
Leggi