UDICON/PAVIA


click 791 Stampa


LOMBARDIA

Invalidità civile : dal 2010 si farà tutto on line


Dal 1 gennaio 2010 è entrata in vigore la nuova procedura operativa con la quale ogni persona affetta da disabilità dovrà confrontarsi.

Fino a dicembre 2009, per presentare una domanda di Invalidità Civile, era sufficiente compilare un modulo, richiedere al proprio medico curante un certificato attestante la necessità del proprio assistito ad avere un parere della Commissione medica ASL competente , che successivamente decretava il grado di invalidità civile.

Oggi invece è in atto una "rivoluzione informatizzata" in sintesi dal 1 gennaio 2010, le domande di invalidità civile, cecità civile, sordità civile, handicap e disabilità saranno da presentare ESCLUSIVAMENTE per via telematica all'INPS.

La procedura obbligherà il Cittadino a recarsi dal medico curante che compilerà ON LINE una certificazione medica e successivamente stamperà una ricevuta per il cittadino che conterrà un "codice certificato" .

Il Cittadino in possesso del PIN (che avrà richiesto precedentemente all'ente) compilerà on line la richiesta di invalidità civile (entro 30 giorni) abbinando alla propria domanda il sopracitato "codice certificato".

La domanda ed il certificato verranno così trasmessi all'Inps, che provvederà a gestire tutti gli appuntamenti per conto dell'ASL
Per ulteriori informazioni telefonare al n° 3939136344 / oppure visitando il sito www.fnapavia.com email - udicon.pavia@gmail.com

Il Segretario Prov/le D'Errico Giovanni



12/01/2010