La nota catena di supermercati Coop ha richiamato urgentemente due prodotti  del settore igiene e cibo. Scopri quali sono e cosa fare

Due richiami urgenti per la catena di supermercati Coop. Si tratta rispettivamente di un prodotto per la detersione dei neonati e bambini ed un altro invece di natura alimentare. Nell’ultimo periodo sta crescendo a dismisura la richiesta sul mercato di prodotti destinati all’igiene personale. In questo periodo di pandemia la conseguente attenzione ad alcune regole di prevenzione ha alzato notevolmente le vendite di salviettine igienizzanti.

Richiami urgenti: il prodotto per bambini ritirato

Tra i richiami urgenti effettuati dai supermercati Coop abbiamo in primis confezioni da 72 salviettine, mentre il secondo quelle doppie da 72+72, entrambi con il marchio ‘Crescendo Baby Salviettine Detergenti’. Il motivo del richiamo urgente è da riscontrare in un difetto che ha reso alcuni lotti tali da presentare colorazione e/o odore anomali. Come riporta la nota diramata dall’azienda, l’utilizzo a lungo termine delle stesse sulla pelle potrebbe conferire temporanea pigmentazione. Macchie comunque lavabili e soggette a sparire dopo poco tempo. I lotti interessati riportano i numeri 8001120598516 e 80011205985323. L’U.Di.Con invita consumatori a non utilizzare queste salviette per riportarle al punto vendita dove sono state acquistate. In tal modo sarà possibile procedere con un rimborso o con una sostituzione con altro. E’ possibile inoltre contattare il numero verde 800-805580, al quale potere chiedere delle informazioni in merito.

Il richiamo del prodotto alimentare

Nella fattispecie dei richiami urgenti riguarda invece il ritiro di formaggio taleggio Dop in due lotti recanti il marchio Cademartori. In questo caso sotto accusa c’è la riscontrata presenza del batterio che causa la Listeria monocytogenes. Una problematica emersa in fase di autocontrollo. Entrambi i prodotti si trovano in confezioni da 200 grammi. I lotti contestati sono il numero LA0403 200126 con scadenza 19/06/2020 ed il numero LA0603 200127 con scadenza 20/06/2020. Il produttore è Egidio Galbani S.r.l. con lo stabilimento situato ad Introbio, in provincia di Lecco. Ed anche in questo caso la raccomandazione effettuata da U.Di.Con è di restituire l’alimento al punto di acquisto. Si può fare riferimento al numero verde indicato precedentemente per maggiori informazioni in merito.