Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato il Piano di Azione Nazionale della Garanzia Infanzia (PANGI), un documento programmatico stilato in ottemperanza alla raccomandazione sulla Child Guarantee del giugno 2021, che ha l’obiettivo di attuare i diritti dei minori, contrastare le diseguaglianze e migliorare l’accesso ai servizi per coloro che vivono in condizioni di disagio.

L’Italia è tra i paesi che per primi hanno trasmesso la versione definitiva del Piano di Azione Nazionale della Garanzia Infanzia alla Commissione e può iniziare ad essere comunicato e diffuso a livello nazionale.

Il documento contiene linee di azione da realizzare entro il 2030 per affrontare la povertà infantile e l’esclusione sociale e si pone degli obiettivi specifici come la programmazione di alcuni interventi con la partecipazione delle Amministrazioni centrali e di prossimità.

Il Piano, redatto in sintonia con il V Piano di azione per l’infanzia e l’adolescenza ha valorizzato l’apporto di tutte le amministrazioni centrali coinvolte per rispondere ai bisogni di bambini e bambine, del Terzo Settore, di esperti e il contributo dei ragazzi e delle ragazze dello Youth Advisory Board.

Per consultare le linee di azione del Piano clicca qui.

 

Leggi anche Pubblicate le linee guida per lo SPID dei minori.

As Seen On

Successivo

I commenti sono chiusi.