In questo periodo di emergenza sanitaria in cui molti consumatori sono tenuti a rimanere a casa e a ridurre o rinunciare alle classiche attività motorie che si facevano in precedenza, ecco alcuni consigli lanciati da esperti di alimentazione su cosa mangiare per rinforzare il sistema immunitario.

Per affrontare al meglio questo periodo fermo, i consumatori specie per chi è in isolamento o lavora da casa con lo smart working, il rischio di mangiare male è elevato. Nello specifico si può rischiare di mangiare in quantità eccessiva, cibarsi di cibi troppi grassi, avere tanta voglia di cioccolato, ecc. A seguire, per evitare i sensi di colpa, bisogna prendere delle precauzioni.

Secondo la loro opinione, in questo periodo vanno bene la vitamina C attraverso gli agrumi, la vitamina D nel salmone e nei latticini, la vitamina A nelle carote e nel cavolo verde. La cosa fondamentale è non esagerare con la quantità.

Si raccomanda di mangiare una quota di carboidrati, una di proteine in alternanza (carne, pesce, uova, salumi, formaggi, legumi), della verdura in buona quantità, dando la preferenza ad alimenti freschi. Il tutto in porzioni adeguate alla sedentarietà.

È sempre bene prenderci cura del nostro corpo con una buona alimentazione che fa bene anche al sistema immunitario.