USA, CLASS ACTION CONTRO UNICREDIT


click 1450 Stampa


Unicredit è stata citata da tre diverse class action promosse negli Stati Uniti in relazione al crac da 50 miliardi di dollari della finanziaria di Madoff. Unicredit potrebbe esser costretta a pagare alcuni risarcimenti: le azioni sono ancora in fase preliminare, per cui l’istituto guidato da Alessandro Profumo non ha ancora quantificato l’ammontare da  accantonare a bilancio per gli eventuali risarcimenti. Come se non bastasse, 12 investitori in Austria hanno citato Unicredit in giudizio, dopo aver investito, direttamente o indirettamente, nella società di Madoff; e ancora, l’Antitrust sta verificando gli impegni presi in relazione alle commissioni di massimo scoperto.

UFFICIO LEGALE UDICON


01/09/2009