RIFIUTI NELL’IRPINIA, U.DI.CON.: “BISOGNA INTERVENIRE CON URGENZA”


click 118 Stampa


CAMPANIA

Avellino, 12/07/2019 – “Dopo aver appreso dai media un episodio gravissimo che ha coinvolto la strada provinciale 10 della contrada Tesoro, ad Ariano Irpino, non potevamo stare a guardare ed abbiamo indirizzato una richiesta di chiarimenti al Comune di Avellino, all’Asl di Avellino e all’Arpa Campania – scrive in una nota il Presidente Provinciale dell’U.Di.Con. di Avellino, Anna Della Mura - in quella zona ci sono sempre più rifiuti abbandonati che hanno reso la zona inquinata. La situazione risulta molto complessa in quanto – continua Della Mura – la strada in questione è diventata una discarica a cielo aperto, con l’abbandono di materassi ammassati, pneumatici, scarti industriali e di cantieri. Sono stati accertati 15mila metri cubi di rifiuti interrati e anche dalla vicina Puglia arrivano persone ad abbandonare sacchetti di immondizia. Bisogna tutelare la salute dei cittadini nonché l’ambiente circostante prima che la situazione si aggravi ulteriormente. Per questo motivo – conclude Della Mura – abbiamo chiesto tempestivamente maggiori chiarimenti agli organi competenti anche sulle relative conseguenze ambientali per poter pianificare azioni mirate alla tutela del sito e della salute pubblica”.



12/07/2019