RACCOLTA FIRME #VINCOSESMETTO A RICCIONE, U.DI.CON. E UNC RIPARTONO DALL’EMILIA ROMAGNA


click 409 Stampa


Modena, 03/08/2018 - “Non possiamo certo fermarci ora, #VincoSeSmetto sta prendendo piede e voglio fare in modo che in questa calda estate venga messo in primo piano una volta per tutte il problema della ludopatia - scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci - in particolare, non posso, come Presidente di un’associazione consumatori che da anni si occupa anche di sociale, che esprimere il mio disappunto per l’apertura degli sportelli Atm in 15.000 tabaccherie convenzionate in tutta Italia. Questa Iniziativa non farà altro che spalancare le porte ad una malattia già virale di suo. Domani, 4 agosto, saremo a Riccione per una delle tappe clou della nostra raccolta firme, continueremo a girare l’Italia per fare in modo che il messaggio legato alla nostra iniziativa possa arrivare in ogni angolo d’Italia”

La campagna #VincoSeSmetto fa ufficialmente tappa a Riccione sabato 4 agosto. Le spiagge della cittadina romagnola saranno teatro dell’intensa attività di sensibilizzazione contro ludopatia e gioco d’azzardo promossa da U.Di.Con. e da Unione Nazionale Consumatori per ribadire a gran voce la pericolosità della possibilità di poter prelevare denaro contante direttamente presso le tabaccherie.

Oggigiorno le tabaccherie sono dei centri di gioco dove si può scommettere su qualunque cosa, abbondano i biglietti gratta e vinci e quelli delle lotterie nazionali e il tutto va pagato in contanti. Togliere l’ultimo, già flebile, freno alla possibilità di giocarsi l’intero conto corrente non va nella direzione auspicata dalle due Associazioni dei consumatori che si stanno muovendo con azioni concrete a garanzia degli stessi consumatori per evitare il più che concreto rischio della diffusione del fenomeno della ludopatia.

Continua quindi la raccolta firme: le spiagge di Riccione vedranno i rappresentanti dell’U.Di.Con. Emilia Romagna proporre la petizione contro l’attivazione di postazioni ATM per prelievo contanti nelle tabaccherie e, contestualmente, l’eliminazione degli ATM eventualmente già attivati.
Firmare per smettere, smettere per “vincere”!



03/08/2018