POSTE A JERAGO CON ORAGO SENZA ACCESSO PER I DISABILI, U.DI.CON.: “SITUAZIONE INDECOROSA”


click 659 Stampa


LOMBARDIA

“Dopo aver visto il servizio di Striscia la Notizia andato in onda ieri sera, in cui l’inviato della nota trasmissione ha riscontrato su segnalazione di una cittadina l’assenza dell’accesso per persone disabili nell’ufficio postale nel varesotto, abbiamo deciso di intervenire per sollecitare l’eliminazione delle barriere architettoniche – scrive in una nota il Presidente Regionale U.Di.Con. Lombardia, Peppino Falvo – è inconcepibile che un utente sia impossibilitato a poter fruire di un servizio fondamentale soltanto perché l’ufficio postale non ha messo in atto le adeguate misure per poter accedere all’ufficio”.

Uno scalino insuperabile per chi è costretto ad utilizzare una carrozzina. Questo lo scenario che si presenta davanti all’ufficio postale di Jerago con Orago e chissà quanti altri uffici presentano lo stesso problema. Poste Italiane dovrebbe intervenire immediatamente per fare in modo che i cittadini disabili non debbano far fronte a queste barriere architettoniche.

“Per questo abbiamo deciso di segnalare a Poste Italiane non solo l’ufficio che è stato oggetto del servizio di Striscia la Notizia, ma anche tutti quegli uffici che in Lombardia e non solo, presentano le stesse criticità – conclude Falvo – invitiamo quindi tutti i cittadini a contattarci per segnalarci altri casi come quello di Jerago con Orago”.



12/01/2018