TRASPORTI. U.DI.CON. MONOPOLIO SULLA TRATTA AEREA LAMEZIA TERME ROMA FIUMICINO


click 720 Stampa


LAZIO

Roma, 04/04/2017Dopo aver appreso dagli organi di stampa della sospensione da parte di Ryanair dei voli per la tratta Lamezia Terme – Roma Fiumicino, abbiamo deciso di segnalare la questione all’Agcm, al Ministero dei Trasporti e all’ENAC– scrive in una nota il Presidente Nazionale dell’U.Di.Con. Denis Nesci – questa sospensione ha generato di fatto una situazione di monopolio, per cui Alitalia risulta essere l’unica compagnia disponibile ad effettuare la tratta, tutto ciò ha fatto naturalmente schizzare il costo dei voli alle stelle”.

Una concorrenza pressoché assente per la tratta Lamezia Terme – Roma Fiumicino, una situazione che ha generato inevitabilmente un monopolio a vantaggio di Alitalia la quale ha immediatamente registrato un aumento dei prezzi dei biglietti. Questo ha scatenato le proteste di molti associati che si ritrovano senza scelta, costretti a sostenere costi esagerati per raggiungere la Capitale.

Chiediamo un intervento da parte delle Autorità affinché possano essere trovate nuove soluzioni per mettere fine ad un regime di monopolio che altera inevitabilmente il principio di libera concorrenza di mercato e arreca danni ai consumatori, nonché all’intero sistema economico nazionale. Ci auguriamo – conclude Nesci – che venga verificata la sussistenza di eventuali profili di illegittimità in merito a questa problematica con conseguenti provvedimenti a tutela del consumatore. Ripristinare un regime di libera concorrenza è un’esigenza primaria da non sottovalutare”.



04/04/2017