DL BANCHE. U.DI.CON PLAUDE AL FERMO DEL PRESIDENTE GRASSO


click 902 Stampa


COMUNICATO STAMPA

Roma, 8 febbraio 2017 – “Una decisione quella del Presidente Grasso che condividiamo pienamente, non è infatti la prima volta che all’interno di un emendamento si cercano di inserire voci che hanno poco a che fare con la materia, - afferma il Presidente Nazionale dell’U.Di.Con, Denis Nesci – tutelare i risparmiatori che negli ultimi anni sono stati traditi dagli istituti di credito in cui hanno riposto i risparmi di una vita, dichiarare inammissibile l’emendamento è il chiaro segnale che si cerca di perseguire l’obiettivo di ridare credibilità alle banche, quello di cui i cittadini hanno ora bisogno.”

L’Unione per la difesa dei consumatori fa un plauso all’intervento da parte del presidente del Senato, Pietro Grasso e ai senatori che si sono opposti ieri, durante la commissione Finanze avvenuta nelle aule del Senato, all’introduzione dell’emendamento relativo alla fideiussione di 97 milioni di euro per la Ryder golf Cup, una voce inserita successivamente al testo approvato in Parlamento. La decisione adottata va sicuramente nella direzione di restituire ai cittadini la fiducia persa negli ultimi anni, auspichiamo che la stessa linea venga seguita anche per i prossimi provvedimenti.

 



08/02/2017