PRECAUZIONI SUGLI OCCHIALI 3D


click 711 Allegato Stampa


Il Consiglio Superiore di Sanità agli inizi di marzo ha espresso un parere per la visione di spettacoli cinematografici e il relativo utilizzo degli occhiali 3D che si riassume in tre punti fondamentali: si sconsiglia l’utilizzo degli occhiali 3D ai bambini di sotto dei 6 anni di età; per gli adulti si sconsiglia un utilizzo continuo che superi le 6 ore, ed infine che questi occhiali siano monouso e che la sterilizzazione a freddo non è utile da un punto di vista precauzionale.

18/03/2010 Allegato