L’IVASS ha incontrato ieri i rappresentanti delle Associazioni dei Consumatori ed ha illustrato, con il coordinamento di Riccardo CESARI ed alla presenza di Maria Luisa CAVINA, Martina BIGNAMI, Massimo FRANCESCANGELI, le finalità ed i principali contenuti delle proposte normative dell’Istituto in materia di prodotti assicurativi dei rami vita, attualmente in pubblica consultazione.

Il confronto, che si è svolto in un clima di interesse e fattiva collaborazione, ha avuto l’obiettivo di raccogliere il punto di vista delle Associazioni sul tema del risparmio assicurativo – di grande rilevanza per i consumatori – e coinvolgerle nella pubblica consultazione.

Le Associazioni dei Consumatori presenti all’incontro (Adoc, Cittadinanza Attiva, Codacons, Codici, Federconsumatori, Lega Consumatori, U.Di.Con, Unione Nazionale Consumatori) faranno pervenire le osservazioni ma già condividono le proposte formulate dall’Ivass ed illustrate durante l’incontro in merito all’estensione del Fondo utili ai contratti esistenti ed alla garanzia demografica nei contratti con rischio a carico degli assicurati.

Le predette Associazioni hanno espresso vivo apprezzamento per il metodo di lavoro adottato dall’IVASS che rappresenta un’importante tappa per migliorare la tutela del consumatore in un settore complesso ed importante come quello assicurativo ed hanno convenuto di continuare a collaborare in modo ancora più proficuo per prevenire situazioni potenzialmente pregiudizievoli per i consumatori: a tal fine, l’IVASS raccoglierà dalle Associazioni temi di interesse utili a definire l’agenda dei prossimi incontri.

I commenti sono chiusi.