In una società super smart, sempre più’ consumatori prediligono gli acquisti online di ogni genere, dall’abbigliamento, al fai da te, passando per la cucina. Insomma un vero e proprio acquisto digitale radicalizzato nelle nostre vite. Per tale ragione bisogna stare molto attenti, poiché i siti web, più sono vasti e più la truffa può nascondersi dietro l’angolo. Quello che di certo è il sito più visitato è Amazon, con i suoi miliardi di utenti iscritti in tutto il mondo: stando alle ultime segnalazioni pervenute, pare che però stia circolando negli ultimi giorni, una nuova truffa phishing. Innanzitutto, bisogna ricordare che il phishing, è uno stratagemma per indurre gli utenti a sottrarre, con l’inganno, informazioni personali o finanziarie attraverso un’e-mail o un sito Web fasullo; ed è proprio grazie a questa metodologia che i truffatori stanno ingannando numerosi utenti utilizzando il marchio Amazon, ma come avviene nello specifico questa subdola truffa? Sostanzialmente consiste nell’invio di una e-mail nella nostra casella postale con su scritto, “Congratulazioni! Abbiamo deciso di premiare i membri di questa newsletter con un’opportunità GRATUITA per fare profitti online. PROFITTO GUADAGNO +12500€…” e così via, invogliando la vittima a cliccare sul link, immettendo cosi tutti i suoi dati personali come nome, cognome, indirizzo di residenza, numero della propria carta di credito e numero della carta d’identità, successivamente seguendo sempre le indicazioni di questo link, vi verrà richiesto di inserire i vostri dati personali comprensivi di numero di telefono, e in secondo luogo di versare 250 euro ad Amazon per iniziare a guadagnare, ovviamente tutto ciò non è assolutamente vero, poiché si tratta dell’ennesimo tentativo di truffa in modalità Phishing.