Roma, 25/11/2020 – “Oggi ricorre la giornata internazionale contro la violenza sulle donne – scrive in una nota il Vice Presidente Nazionale dell’U.Di.Con. Martina Donini – un fenomeno ancora oggi troppo allarmante e con numeri in rialzo dall’inizio della pandemia. Ci si aspetta che una rete come la Rai, di servizio pubblico, lasci passare messaggi positivi destinati a chi paga per usufruire di questo servizio e invece cosa è accaduto ieri su Rai2? Una parentesi a dir poco vergognosa nella trasmissione “Detto Fatto”, condotta da Bianca Guaccero, nella quale si vede una ragazza vestita in maniera molto vistosa che insegna come fare la spesa in modo sensuale ed intrigante, come muoversi al meglio per apparire sexy spingendo il carrello. Anni ed anni di battaglie per cercare di eliminare questi stereotipi riguardanti la figura della donna – continua Donini – che la Rai in soli due minuti ha sotterrato. Anche se l’intenzione del programma fosse ironica, il messaggio che è arrivato è alquanto indegno e offensivo nei confronti di tutte le donne ma ancor di più nei confronti di chi combatte quotidianamente per la parità di genere. Queste immagini non devono circolare nemmeno per sbaglio – conclude Donini – per questo motivo chiediamo la rimozione da tutti i canali di questo siparietto che tutto sembra, fuorchè simpatico”.