Roma, 29/03/2020 – “Ad oggi non risulta emanato alcun decreto con cui il Ministro Teresa Bellanova deve definire i criteri e le modalità di attuazione del Fondo previsto per il settore agricolo e la pesca – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – una dotazione di 100 milioni di euro per l’anno in corso che rappresenta un aiuto necessario per gestire un momento delicato come questo, dove la continuità aziendale nel settore agricolo, della pesca e dell’acquacoltura è messa a durissima prova. La necessità di reperire al più presto tali fondi è presto detta – continua Nesci – per questo motivo riteniamo opportuno chiedere una definizione rapida dei criteri e delle modalità d’attuazione, prediligendo in particolare formulazioni semplici e dirette che consentano alle aziende di formalizzare una richiesta atta ad evitare lungaggini burocratiche. Scriviamo quindi al Ministro per le Politiche Agricole, l’Onorevole Teresa Bellanova – conclude Nesci – al fine di provvedere in tempi celeri all’emanazione dei decreti necessari per la definizione dei criteri e le modalità d’attuazione del Fondo”.