Perugia, 20/03/2020 – “Abbiamo appreso da diverse segnalazioni da parte dei nostri associati che dal 18 marzo nel Comune di Corciano, in zona San Mariano, si sarebbe interrotta la fornitura dei servizi di telefonia e internet da retefissa – scrive in una nota il Presidente Provinciale dell’U.Di.Con. di Perugia, Alessandro Appella – in particolare, il problema riguarderebbe l’impossibilità di effettuare e ricevere telefonate e navigare in internet da rete fissa. Il disservizio potrebbe essere, con ogni probabilità, imputabile ad un guasto alla centrale telefonica. Il problema è che gli utenti coinvolti dal disservizio hanno richiesto più volte il ripristino della fornitura, senza però ricevere un utile riscontro in merito – continua Appella – sono numerosi i disagi che stanno subendo i cittadini considerando anche il periodo di emergenza sanitaria che ci vede tutti costretti a restare a casa. In qualità di associazione che si occupa di tutela dei consumatori, non riteniamo tollerabile che un disservizio di questa portata sia protratto per un periodo così lungo. Per questo motivo – conclude Appella – abbiamo chiesto a Telecom Italia l’immediato ripristino del servizio nella zona interessata, lo sgravio in bolletta degli importi relativi ai periodi del disservizio, nonché l’erogazione di uncongruo indennizzo per i danni subiti, oltre alla ricezione di una nota di chiarimenti per l’accaduto e di mettere in atto quanto prima i provvedimenti volti a scongiurare il ripetersi della problematica in futuro”.

I commenti sono chiusi.