Firenze, 20/02/2020 – “Sentivamo l’esigenza di essere presenti in maniera massiccia anche in Toscana ed abbiamo deciso di creare una struttura che garantisse ai consumatori di tutta la regione, la massima tutela in campo consumeristico – scrive in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – abbiamo avviato un percorso che ci porterà ad incrementare non solo gli aspetti legati al mondo del consumo come ad esempio la tutela nel campo delle utenze, degli acquisti, dei trasporti, ma anche nell’altrettanto importante campo della promozione sociale. Anche in Toscana inizieremo quindi a parlare di bullismo, sicurezza stradale, ludopatia, parità di genere, barriere architettoniche, portando quell’informazione non fine a sé stessa, ma che funga da sprone per le Istituzioni”.

“Abbiamo aperto una sede regionale, le sedi provinciali di Firenze, Pisa, Prato, Lucca, ed abbiamo già tenuto un corso di formazione per gli operatori presso l’Hotel Grifone di Firenze – aggiunge la Presidente Regionale U.Di.Con. Toscana, Giovanna Gallo – questo è solo un primo passo sulla strada della tutela dei consumatori toscani che, da oggi, potranno contare sulla competenza e la professionalità di tutto il team dell’Unione per la difesa dei consumatori. C’è molto da fare – conclude Gallo – ma questo non ci spaventa, al contrario ci esalta per lavorare al meglio”.