Centinaia di studenti e cittadini presenti al Convegno “No problem” organizzato dall’U.Di.Con lo scorso 20 maggio presso l’Aula Magna dell’Istituto “F. Daverio – N. Casula" Via Mario Bertolone, 13 di Varese.

/n
/n

La mattinata è stata un momento di confronto e discussione su un tema molto delicato come la disabilità, con particolare riferimento all’accessibilità come forma di inclusione sociale, che è stata al centro degli interventi dei relatori presenti, tra cui: il Presidente Nazionale dell’U.Di.Con., Denis Nesci, il Segretario Nazionale, Avv. Dario Giordano, il Responsabile Regionale dell’U.Di.Con Lombardia, Peppino Falvo e l’esperta dell’U.Di.Con, l’avv. Paola Monno.

/n
/n

Le relazioni hanno offerto uno spunto di riflessione sulla discriminazione che i soggetti diversamente abili subiscono quotidianamente, in particolare l’avv. Paolo Monno ha approfondito l’aspetto relativo al mancato adeguamento delle infrastrutture e dei mezzi di trasporto pubblico, servendosi anche di foto scattate nelle stazioni ferroviarie e metropolitane che hanno messo in evidenza le problematiche maggiori riscontrate quotidianamente dai disabili.

/n
/n

Il Presidente e il Segretario dell’U.Di.Con si sono soffermati sull’empasse legislativa della regolamentazione in materia e sulle azioni che possono essere intraprese anche grazie alle associazioni dei consumatori, un supporto fondamentale in quanto assistono i cittadini nell’avvio di un procedimento antidiscriminatorio con lo scopo di far valere i diritti dei disabili tanto nei confronti dei privati, quanto nei confronti della pubblica amministrazione.

/n
/n

L’U.Di.Con. attraverso questi incontri si pone l’obiettivo di combattere gli stereotipi e i pregiudizi che ruotano interno al tema della disabilità, abbattendo le barriere che ostacolano la piena partecipazione dei disabili alla vita sociale e rendendo i cittadini protagonisti attivi di questo cambiamento.

/n
/n

Nel corso della giornata è stata inoltre presentata l’App “No problem Udicon” che permette ai consumatori di segnalare la presenza di barriere architettoniche, uno strumento facile da utilizzare in quanto basta scattare una foto ed inviarla, un gesto semplice che potrebbe facilitare notevolmente la vita ad una persona con disabilità.

/n
/n

Il progetto “No problem-Assistenza, informazione, incontri con le Associazioni dei consumatori”, che si concluderà a giugno con un convengo a Reggio Calabria, ha visto l’U.Di.Con impegnata con le altre associazioni dei consumatori sul territorio nazionale. Per vedere le iniziative è possibile visitare la pagina www.udicon.org/noproblem/

/n