L’U.Di.Con (Unione per la difesa dei consumatori) a seguito della riapertura della stazione Tiburtina avvenuta ieri, 10 ottobre, a distanza di tre mesi dall’incendio che ha completamente paralizzato il trasporto urbano, ha deciso di fare un sopralluogo per constatare di persona gli interventi di ammodernamento che hanno portato al  ripristino del servizio delle linee Fr1 e Fr2 che collegano Tivoli e Lunghezza alla Capitale e che, fino allo scorso venerdì, erano stati sostituiti da servizi navetta con arrivo alla stazione Prenestina.