L’U.Di.Con (Unione difesa dei consumatori) si unisce all’iniziativa proposta da Adoc, a fronte dell’inspiegabile esclusione dalla Commissione Consultiva per le tariffe dei taxi.