L’U.Di.Con (Unione per la difesa dei consumatori) invita a fare attenzione alle pubblicità ingannevoli promosse dalle case automobilistiche.

Sanzione pesante nei confronti della Peugeot, da parte dell’Autorità Garante della concorrenza e del mercato, accusata di pubblicità ingannevole con la promozione “Ecovantaggi su Peugeot 2007”. Secondo quanto stabilito dall’AgCom, la pubblicità lasciava intendere che l’acquisto di un’auto a benzina avrebbe dato  diritto al bollo gratis mentre la vettura non possiede in realtà i requisiti necessari – emissioni di CO2 inferiori a 140 g/km – prescritti dalla Finanziaria 2007 per l’esenzione dal pagamento del bollo. La sanzione amministrativa pecuniaria di 20.100 euro per la società Peugeot Automobili Italia è scattata a seguito dei controlli effettuati dall’Autorità, su segnalazione di un consumatore che aveva notato la presunta ingannevolezza del messaggio diffuso in data 26 marzo 2007 sul sito internet www.peugeot.it e relativo alla promozione degli “Ecovantaggi su Peugeot 207”.