TOP

Il furto d'identita' e' un comportamento criminoso avente come obiettivo quello di derubare un individuo usando la sua stessa identita'. La disinformazione degli utenti a riguardo puo' causare gravi conseguenze tanto nella sfera emotiva quanto in quella finanziaria.

Un altro aspetto preoccupante e' la rapidita' con la quale il fenomeno tende a diffondersi; con l'avvento delle nuove tecnologie, delle comunicazioni elettroniche e soprattutto dei social network, il furto d'identita' coinvolge, con sempre maggiore facilita', un numero sempre piu' ampio di individui.

Il furto d'identita' puo' avvenire in modi molto diversi, solo per citare alcuni esempi: utilizzo illegale della carta di credito per fare acquisti online, apertura di conti correnti attraverso l'assunzione di dati altrui, richiesta di prestiti ecc.

"La rete" rappresenta un ampio bacino di informazioni private e l'aspetto piu' pericoloso e' indubbiamente collegato alla straordinaria facilita' attraverso la quale e' possibile reperire dati relativi alla vita altrui. Si pensi anche semplicemente al fenomeno, relativamente recente, dei social network. Inoltre, molte aziende o istituzioni conservano le informazioni dei loro clienti in database installati in sistemi connessi ad internet non protetti adeguatamente.

Con il furto d'identita' l'utente potrebbe diventare un'involontaria vittima per il solo motivo che i propri dati privati non sono adeguatamente custoditi.

Il Web e' anche il posto piu' utilizzato per vendere o scambiare informazioni di qualsiasi tipo, rendendo sempre piu' difficile alle istituzioni preposte il riconoscimento delle relative responsabilita'.

L'aspetto piu' allarmante del fenomeno e' legato al fatto che il furto d'identita', principalmente nel caso di frodi creditizie, va a colpire quelle che sono le fasce piu' deboli e maggiormente esposte della popolazione, come consumatori anziani e disabili, data la loro maggiore difficolta' a dotarsi di strumenti necessari ad autotutelarsi e a reagire in modo adeguato al verificarsi di furti di identita'.

 
TOP

Il progetto "UNO, NESSUNO E CENTOMILA" si pone come obiettivo principale quello di fornire un'adeguata informazione e assicurare metodi di prevenzione sul fenomeno del furto di identita', con particolare riferimento alle frodi creditizie compiute ai danni di categorie piu' deboli e quindi maggiormente esposte.

Per questo motivo si intende fornire un concreto sostegno attraverso l'offerta di validi servizi e azioni specificatamente pensate al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati.

Nel concreto l'associazione si pone come obiettivo di:
monitorare le problematiche piu' frequenti per garantire una rete informativa al fine di raggiungere un elevato grado di prevenzione;
garantire una costante informazione al consumatore assicurando modalita' e strumenti di autodifesa in tutto cio' che riguarda la tematica del progetto.