INTOSSICAZIONE MENSA SCOLASTICA, U.DI.CON.: “CHIEDIAMO TEMPESTIVI CHIARIMENTI”


click 162 Stampa


CAMPANIA

Giugliano (NA), 05/11/2018 – “Abbiamo appreso da tutti i media dell’increscioso episodio avvenuto nelle mense scolastiche del Comune di Giugliano – scrive in una nota il Presidente Regionale dell’U.Di.Con. Campania, Ivan Cirillo – numerosi bambini sono stati intossicati dopo aver ingerito i pasti forniti dalla mensa scolastica. I genitori di questi bambini si sono fidati della professionalità di coloro i quali forniscono i pasti alle mense dove i loro figli regolarmente assumono i pasti e, in un batter d’occhio, si sono trovate assieme ad altri genitori a dover tentare di capire cosa arrecava malessere nei propri figli”.

 

Nel Primo, Secondo, Terzo, Quinto e Settimo Circolo Didattico del Comune di Giugliano moltissimi bambini sono rimasti intossicati dopo aver ingerito i pasti forniti dalle mense scolastiche del Comune.

 

“Gli enti competenti sono venuti meno ai propri doveri – continua Cirillo – non controllando la qualità del cibo che gli studenti avrebbero dovuto ingerire da lì a poco. Non possiamo tollerare un comportamento del genere, soprattutto quando a risentirne sono centinaia di bambini. Considerando che non è assolutamente stata tutelata la salute dei bambini, l’U.Di.Con. Campania – conclude Cirillo - ha chiesto chiarimenti sia all’ASL che al Comune di Giugliano per avere maggiori informazioni riguardo gli eventuali pericoli a cui potrebbero essere stati coinvolti”.



05/11/2018