U.DI.CON. FIRMA CON EDISON IL NUOVO PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE VOLONTARIA


click 363 Stampa


Il Protocollo di Autoregolazione è lo strumento che Edison utilizza per introdurre misure ulteriori, rispetto a quanto già previsto, con lo scopo di monitorare ed incrementare la qualità della vendita, evitando situazioni di forniture non richieste o casi di contratti di energia elettrica o gas contestati o pratiche commerciali scorrette.

Il Protocollo in questione prevede che siano migliorate le procedure di attivazione per i consumatori, che sia individuato il soggetto responsabile del monitoraggio dell’attuazione del protocollo, oltre a stabilire le condizioni in caso di mancata applicazione di quest’ultimo. L’ambito più rilevante del protocollo è proprio quello che regolamenta il rapporto tra le reti commerciali, che hanno il mandato di promuovere i contratti Edison e la società stessa. Il fulcro del protocollo di autoregolazione volontaria è il lavoro che Edison ha svolto e continua a svolgere insieme a tutte le Associazioni dei Consumatori iscritte al CNCU, Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti. Il loro lavoro è basato sulla condivisione di moduli formativi destinati alle agenzie, predisposti dai membri delle associazioni, e sull’analisi dei risultati del controllo annuale.  

Grazie alla firma apposta per il rinnovato accordo tra Edison e l’U.Di.Con., oltre alle altre associazioni del CnCu, queste possono godere dell’utilizzo di un canale dedicato per la segnalazione di forniture non richieste. L’obiettivo dell’accordo è quello di mirare ad un’alta qualità dei servizi forniti oltre alla tutela dei consumatori sempre al centro dell’attenzione.



09/05/2018