800.305.503
Facebook Twitter Consiglia ad un amico
Logo Udicon IN MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DEL TERRORISMO
Archivio
l'U.di.Con. e' membro del:
Membro CNCU
Consumers Forum
Servizio Civile
Garanzia Giovani
No Problem
Io Sono Originale
AREE TEMATICHE
AMBIENTE
BANCHE e ASSICURAZIONI
ALIMENTAZIONE
SANITA' e SALUTE
COMMERCIO
TRASPORTI
VIAGGI e TURISMO
UTENZE
CASA e CONDOMINIO
SCUOLA
PRIVACY
TELECOMUNICAZIONI

click 39 Stampa

VIABILITÀ NEL REGGINO, U.DI.CON.: “LA PROVINCIA INTERVENGA SUBITO”


Reggio Calabria, 04/08/2017 – “La viabilità del tratto che porta da Cirello a Palmi e collega Croce Mammone e Ponte Vecchio è preclusa a causa della chiusure della SP32 al traffico all’altezza del Km 6+300 – ha scritto in una nota il Presidente Nazionale U.Di.Con. Denis Nesci – questo è un tratto fondamentale per la viabilità, a conferma di ciò abbiamo ricevuto molte segnalazioni sia dai cittadini di Palmi che da quelli di Oppido Mamertina”.

È l’arteria principale di traffico che collega il Comune di Palmi a numerosi paesi limitrofi come Oppido Mamertina, Cirello, Amato di Taurianova e molti altri, precisamente la SP32 ad essere chiusa alla circolazione stradale perché totalmente impraticabile. I cittadini della zona stanno vivendo in una condizione di isolamento.

“Gli spostamenti per gli abitanti della zona sono già abbastanza problematici in condizioni di normalità, figuriamoci adesso che la strada è stata chiusa per una pessima gestione della problematica – conclude Nesci – il diritto alla circolazione va preservato, così come previsto dal testo costituzionale. Per questi motivi chiediamo interventi tempestivi e risolutivi, al fine di permettere ai consumatori di utilizzare i servizi minimi in riferimento alla viabilità”.  



04/08/2017

Disponibile su Google Play Disponibile su App Store
Realizzato da Globus S.r.l.